menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
fuochi-geno-agostino-1gen16-1

fuochi-geno-agostino-1gen16-1

Como, cronache di Capodanno: qualche botto illecito, 11 persone all'ospedale (per alcol). Ma la festa ufficiale è stata un successo

Diversi lettori ci hanno scritto per segnalarci la scena di festeggiamenti (per certi versi esagerata) alla quale si è assistito ieri in viale Geno dove alcune persone hanno fatto esplodere numerosi botti e fuochi d'artificio nonostante...

Diversi lettori ci hanno scritto per segnalarci la scena di festeggiamenti (per certi versi esagerata) alla quale si è assistito ieri in viale Geno dove alcune persone hanno fatto esplodere numerosi botti e fuochi d'artificio nonostante l'ordinanza del sindaco di Como Mario Lucini che ne vietava l'utilizzo dalle 14 di ieri alle 8 di questa mattina a chi fosse sprovvisto di licenza o autorizzazione. Lo spettacolo pirotecnico per così dire privato è stato di notevoli dimensione e durata tanto da gareggiare quasi con lo spettacolo pirotecnico ufficiale organizzato dalla Città dei Balocchi. Il problema, a detta dei lettori che ci hanno scritto, è che la situazione avrebbe potuto degenerare in incidenti e rischi per l'incolumità delle persone presenti. E' anche intervenuta la polizia. Alcune barche attraccate al molo di Sant'Agostino sono state danneggiate e i teloni con le quali solitamente vengono coperte sono stati bruciati dai lapilli che scaturivano dai fuochi d'artificio esplosi.

A Como e provincia sono state soccorse 11 persone che si sono sentite male per l'abuso di alcol. Quattro giovani sono stati soccorsi durante i festeggiamenti in città nel corso della nottata. Altri ragazzi sono stati male e trasportati all'ospedale ad Albavilla, due a Tavernerio, uno a Figino Serenza, uno a Gravedona, uno a Erba e uno a Villa Guardia.

Nel complesso, però, i festeggiamenti si sono svolti senza imprevisti o gravi incidenti. Nessun ferito grave nelle piazze e nelle strade. La festa organizzata dalla Città dei Balocchi in zona Tempio Voltiano si è svolta serenamente. la gente si è divertita prima e dopo mezzanotte e il tradizionale spettacolo di fuochi d'artificio ha tenuto con il naso all'insù le migliaia di persone accorse sul lago per stappare lo spumante al rintocco della mezzanotte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como, chiuso il supermercato Lidl in via Cecilio

social

Torna il ristorante Dinner in the Sky sul lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento