rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Como Centro / Via Dante Alighieri

Como centro, il ladro che cerca di rubare nella casa di un ispettore di polizia: arrestato

L'uomo, un lecchese di 41 anni, voleva impossessarsi di una bicicletta costosa

Si è introdotto alle due di notte in una casa in via Dante a Como, probabilmente ignaro che proprio lì vivesse un ispettore di polizia in servizio alla Questura di Como. L'agente ci ha messo quindi pochissimo a segnalare ai colleghi che un soggetto sospetto si era introdotto nel condominio, descrivendo in tempo reale ciò che stava succedendo.

All’arrivo della pattuglia gli agenti non hanno fatto altro che seguire le precise indicazioni del collega che li ha indirizzati all’interno di una delle cantine dove hanno bloccato l’uomo mentre tentava di rubare una costosa bicicletta.

Il 41enne, un lecchese anagraficamente residente a Como ma senza fissa dimora, una volta portato in Questura, su indicazioni del P.M. di turno, è stato arrestato per tentato furto in abitazione e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato nella mattinata di oggi alle 12.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como centro, il ladro che cerca di rubare nella casa di un ispettore di polizia: arrestato

QuiComo è in caricamento