Cronaca

Como, in casa aveva 2 chili di marijuana: arrestato 48enne

A tradirlo sono stati due spinelli vche aveva in tasca quando i carabinieri di Cantù lo hanno fermato in via Giovanni XXIII, nella cittadina brianzola. L'uomo - un 48enne residente a Como, in via Somalvico insieme alla madre 76enne - viaggiava a...

marijuana-17nov16

A tradirlo sono stati due spinelli vche aveva in tasca quando i carabinieri di Cantù lo hanno fermato in via Giovanni XXIII, nella cittadina brianzola. L'uomo - un 48enne residente a Como, in via Somalvico insieme alla madre 76enne - viaggiava a bordo di una Volkswagen Golf quando i carabinieri gli hanno intimato l'alt. Alle domande di rito dei militari l'uomo ha mostrato evidenti segni di nervosismo. Poi, la perquisizione: in tasca aveva due spinell. E' scattata allora la perquisizione nell'abitazione di via Somalvico a Como dove sono stati trovati 15 barattoli pieni di marijuana, per un peso totale di 2 chilogrammi di sostanza stupefacente. Si presume che la marijuana fosse destinata al mercato dello spaccio nel capoluogo. Nel giardino dell'abitazione è stata anche trovata una serra di 20 metri quadrati senza piante di cannabis ma si ipotizza che almeno parte della marijuana trovata in casa sia frutto di coltivazione diretta. L'uomo - i cui nome e cognome rispondono alle iniziali M. F. - è stato arrestato. Durante la perquisizione domiciliare ha accusato un malore ed è stato portato all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia dove si trova ricoverato ma piantonato dalle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, in casa aveva 2 chili di marijuana: arrestato 48enne

QuiComo è in caricamento