rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca como brogeda

Como Brogeda, da Amsterdam sul bus con 5 chili di hashish: arrestato corriere della droga

L'uomo è un 57enne italiano residente nel torinese: la sostanza è stata fiutata dal Anima, un cane molecolare dell'unità cinofila della Guardia di Finanza

Pochi giorni fa ha cercato di passare il confine e di entrare in Italia con 5 chili di hashish superando la dogana di Como Brogeda viaggiando su un autobus di linea che da Amsterdam stava andando a Milano. L'uomo, un 57enne italiano residente nel torinese durante i normali controlli doganali effettuatti dai militari della Guardia di Finanza del gruppo di Ponte Chiasso e dai funzionari dell'Agenzia dei Monopoli non aveva dichiarato nulla. Ma grazie alle unità cinofile e in particolare al fiuto infallibile del cane Anima sono stati trovati i 5 chili di  hashish nel bagaglio dell'uomo, suddivisi in 52 panetti già confezionati e con un valore al dettaglio di circa 52mila euro. La sostanza è stata esaminata e ha dato subito esito positivo al narcotest, il Magistrato di turno ha quindi dispostoil sequestro dei 5 chili di hashish, di 2095 euro che l'uomo aveva con se. Il 57enne è stato arrestato e portato al Bassone. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como Brogeda, da Amsterdam sul bus con 5 chili di hashish: arrestato corriere della droga

QuiComo è in caricamento