Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Via Giovanni Segantini

Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

Le persone che creavano assembramento fuori dal locale sono state tutte identificate

Polizia di stato (foto di repertorio)

Continua l'impegno della Polizia di Stato e delle altre Forze di polizia, sull' intero territorio di Como e provincia, al fine di dare attuazione alle disposizioni di legge finalizzate a contenere il contagio da Covid-19.
Ed è proprio durante uno di questi controlli che nella serata di ieri, lunedì 23 novembre, il personale della Polizia Amministrativa e Sociale ha proceduto alla chiusura immediata del Bar Mitico in Via Segantini a Como a causa della presenza di numerose persone che sostavano sul marciapiede davanti all’esercizio commerciale.
Gli agenti avevano notato una decina di persone, alcune delle quali con in mano bicchieri contenenti bevande, che, fermi all’esterno dell’attività, erano intente a conversare tra loro e con i titolari del bar.

Al titolare dell’esercizio è stata data anche una multa per avere consentito la consumazione sul posto di cibi e bevande, e cosi anche gli avventori, tutti identificati, riceveranno, nei prossimi giorni, provvedimenti per avere consumato cibi e bevande vicino al locale e per avere costituito assembramento, violando così le disposizioni di Legge.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

QuiComo è in caricamento