Como: Babbo Natale in moto senza patente e assicurazione

Pioggia di multe in città durante il weekend dell'Immacolata

Curioso episodio lo scorso sabato 9 dicembre a Como, quando la Polizia Locale ha fermato nel primo pomeriggio un uomo di circa 60 anni che vestito con il costume di Babbo Natale stava circolando in Piazza Verdi, di fronte al Teatro Sociale, alla guida di una Vespa 50. Al momento del controllo è risultato che "Babbo Natale" viaggiava in sella allo scooter senza patente e senza assicurazione del suo ciclomotore.

Il mezzo è stato sequestrato e l'uomo potrà riaverlo (dopo averlo assicurato) solo se pagherà la sanzione prevista per questi casi: 594,00 euro, se il pagamento avviene entro 5 giorni dalla data della contestazione della violazione; 849,00 se il pagamento avviene oltre i 5 giorni ma entro 60 giorni; 3.396,00 euro se pagato oltre questo limite di tempo. Per la guida senza patente è stata inoltre comminata una sanzione di 3.500,00 euro, altrimenti da 5.000 a 15.000,00. Una "disattenzione", chiamiamola così, che potrebbe costare carissima a questo "Babbo Natale" fuorilegge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma peri i Vigili di Como, quello appena trascorso è stato un weekend ricco di contravvenzioni. Durante questi tre giorni sono state infatti staccate ben 444 multe per divieto di sosta, più una per parcheggio su aiuole. La Polizia locale, inoltre, precisa che nella giornata di venerdì 8 dicembre è stato disposto anche un controllo specifico nei viali dei giardini di viale Varese che ha impedito le soste selvagge come accaduto nello scorso weekend e ha contrastato il fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • Il racconto di una delle giovani vittime e la scoperta del night con prostituzione "di lusso"

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

Torna su
QuiComo è in caricamento