Venerdì, 24 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Como, Asl e Guardia di Finanza insieme per un lago più pulito

E' stato presentato oggi in conferenza stampa a Palazzo Terragni (sede del comando provinciale della Guardia di Finanza di Como) il progetto di collaborazione tra Fiamme Gialle e Asl. In poche parole la Guardia di Finanza metterà a disposizione i...

E' stato presentato oggi in conferenza stampa a Palazzo Terragni (sede del comando provinciale della Guardia di Finanza di Como) il progetto di collaborazione tra Fiamme Gialle e Asl. In poche parole la Guardia di Finanza metterà a disposizione i suoi natanti (gommoni e motoscafi) per trasportare gli operatori dell'Asl che devono effettuare prelievi e controlli dell'inquinamento delle acque lariane, non solo del lago di Como ma anche dei bacini e i laghi minori della provincia. In questo modo la Guardia di Finanza avrà la possibilità di pattugliare le acque con il vantaggio di capire da subito se ci siano probabilità che eventuali punti inquinati siano dovuti ad attività dolose di qualcuno. Nella intervista di QuiComo il tenente colonnello Sergio De Santis (comandante del reparto operativo aeronavale) e Marco Longhi (direttore dipartimento prevenzione dell'Asl) spiegano in cosa consiste la collaborazione e quale sia lo stato attuale di salute del lago di Como.Per quanto riguarda la balneabilità del primo bacino Longhi ha fatto sapere che all'Asl non è ancora giunta nessuna richiesta formale per attivare l'iter amministrativo per concedere la balneabilità.

Si parla di

Video popolari

Como, Asl e Guardia di Finanza insieme per un lago più pulito

QuiComo è in caricamento