rotate-mobile
Cronaca Como Centro / Viale Guglielmo Marconi, 1

Ignora (per 5 volte) l'ordine di lasciare l'Italia e va a spacciare al Tempio Voltiano: arrestato

Il processo si terrà questa mattina

Non una, non due ma ben 5 volte è stato emesso da parte del questore nei confronti di un 25enne gambiano l'ordine di allontanamento dal territorio nazionale, ma non è servito a molto. Ieri però il ragazzo è stato nuovamente arrestato.

Una volante della polizia di Stato lo ha fermato durante un controllo del territorio, in zona Tempio Voltiano. Erano circa le 14 di ieri 18 settembre. Il ragazzo era già conosciuto ai poliziotti, che hanno quindi deciso di fermarlo e controllarlo.

Nel marsupio aveva ben nascosti circa 40 grammi di hashish e una somma in contanti di circa 220 euro, probabile frutto dello spaccio della droga.

Una volta portato in Questura per gli accertamenti è emerso che non aveva osservato per ben 5 volte l’ordine del questore a lasciare il territorio nazionale ed aveva a suo carico molti precedenti per reati di droga e anche una condanna per cumulo delle pene pari a 2 anni e mezzo di reclusione.

Il 25enne gambiano è stato denunciato a piede libero per l’inosservanza alla legge sull’immigrazione e arrestato per detenzione ai fini di spaccio. 

Su indicazione del P.M. di turno è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima che si svolgerà stamattina alle ore 10.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ignora (per 5 volte) l'ordine di lasciare l'Italia e va a spacciare al Tempio Voltiano: arrestato

QuiComo è in caricamento