menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Como, indagini per corruzione, l’Agenzia delle Entrate: "Siamo al fianco degli inquirenti e dei lavoratori onesti"

Arriva un comunicato oggi, 19 maggio, in merito all'arresto del loro funzionario nella nostra città

In riferimento all’arresto di oggi del funzionario dell’Agenzia di Como, l’Agenzia delle Entrate, tramite questo comunicato, precisa che si tratta del prosieguo dell’indagine avviata lo scorso anno in seguito ad una segnalazione di dipendenti dell’amministrazione stessa. L’Agenzia assicura che la collaborazione è proseguita in questi mesi e che continuerà per aiutare gli inquirenti ad acquisire elementi utili a fare luce sulla vicenda, anche con riferimento agli altri indagati. L’Agenzia delle Entrate ha disposto il provvedimento di sospensione obbligatoria del dipendente e provvederà ad attivare il previsto procedimento disciplinare ed è pronta ad assumere ulteriori misure, sanzionatorie e risarcitorie, a tutela della dignità delle lavoratrici e dei lavoratori che operano onestamente e dell’immagine dell’Amministrazione finanziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento