Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Como, accolti al freddo i bimbi dell'asilo di via Zezio

Bambini al freddo, ma per poche ore. Alcuni genitori della scuola dell'infanzia di via Zezio hanno lamentato le basse temperature che i bambini hanno trovato questa mattina entrando nell'istituto. Durante i giorni di chiusura dovuti alle vacanze...

asilo-via-zezio

Bambini al freddo, ma per poche ore. Alcuni genitori della scuola dell'infanzia di via Zezio hanno lamentato le basse temperature che i bambini hanno trovato questa mattina entrando nell'istituto. Durante i giorni di chiusura dovuti alle vacanze pasquali i caloriferi sono rimasti spenti e lo erano anche questa mattina alle 7.30. Il vicesindaco Silvia Magni (delega alle Politiche educative) ha fatto sapere che "effettivamente all'apertura della scuola i riscaldamenti erano spenti ma sono stati accesi poco dopo e il problema è stato risolto in mattinata".

L'accensione dei riscaldamenti è possibile per un massimo di 14 ore al giorno dal 15 ottobre al 15 aprile. Al di fuori di tale periodo gli impianti termici possono essere attivati anche senza espressa autorizzazione da parte del Comune di Como quando la situazione climatica lo renda necessario. In questo caso la durata giornaliera dell'accensione non può superare la metà di quella consentita a pieno regime vale a dire, per Como, 7 ore giornaliere. La temperatura non deve superare negli ambienti riscaldati i 20 gradi centigradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, accolti al freddo i bimbi dell'asilo di via Zezio

QuiComo è in caricamento