rotate-mobile
Cronaca Como Centro / Via Sant'Abbondio

Como, accoltellato fuori dalla discoteca: due i ragazzi fermati per tentato omicidio. Uno è minorenne

Si indaga

Resta in rianimazione all'ospedale Sant'Anna il giovane di 19 anni accoltellato nella notte tra il 2 e il 3 marzo a Como, all'uscita della discoteca in via Sant'Abbondio alle 2.30 circa. Il giovane secondo quanto è stato possibile ricostruire, sarebbe stato colpito con un coltello. La lite sarebbe scoppiata per futili motivi prima nel locale per poi degenerare in strada, a poche decine di metri dalla Questura. Fermato con l'accusa di tentato omicidio un 18enne italiano che ora è detenuto al Bassone. Fermato anche un minorenne di 17 anni che potrebbe essere colui che ha tirato il fendente. Le indagini per stabilire le responsabilità sono in corso e gli agenti della polizia di Stato hanno raccolto varie testimonianze di altri ragazzi che erano presenti. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, accoltellato fuori dalla discoteca: due i ragazzi fermati per tentato omicidio. Uno è minorenne

QuiComo è in caricamento