Lunedì, 14 Giugno 2021

Come rubavano le monetine delle offerte della chiesa di Longone al Segrino

I carabinieri di Asso nella tarda mattinata di ieri hanno arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani, sorpresi mentre stavano rubando il contenuto dei contenitori delle offerte della Chiesa di Santa Maria del Rosario di Longone al...

I carabinieri di Asso nella tarda mattinata di ieri hanno arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani, sorpresi mentre stavano rubando il contenuto dei contenitori delle offerte della Chiesa di Santa Maria del Rosario di Longone al Segrino. Particolarmente ingegnose, ma al tempo stesso semplici, le modalità con le quali rubavano i soldi.

Per estrarre le monete donate dai fedeli i due - un uomo e una donna senza fissa dimora - utilizzavano un metro allungabile alla cui estremità veniva applicato nastro biadesivo. I carabinieri sono intervenuti con indagini e controlli dopo le segnalazioni giunte da numerosi parroci (come Canzo, Castelmarte e Longone al Segrino) che avevano notato ultimamente una inspiegabile diminuzione delle offerte.

monetine-chiesa-segrino-20160303-2

Si parla di

Video popolari

Come rubavano le monetine delle offerte della chiesa di Longone al Segrino

QuiComo è in caricamento