Litiga con un altro automobilista e gli disfa la macchina a pugni: è un comasco

L'episodio a Cremona

Un'auto distrutta a pugni durante un episodio simile

È residente in provincia di Como B.P., il 44enne pregiudicato che, dopo aver litigato con un altro automobilista a causa di un sorpasso, è sceso dall'auto a Cremona e ha preso a pugni l'autovettura avversaria. L'uomo è stato denunciato dai carabinieri per violenza privata e per danneggiamento. Ecco come si sono svolti i fatti: l'uomo, dopo aver effettuato una manovra di sorpasso assai pericolosa, ha iniziato un acceso diverbio con l'altro conducente. Una volta che entrambi si sono fermati lui è sceso dalla macchina e ha cominciato a tirare pugni contro la portiera e il tettuccio dell'altra vettura, arrecando un danno di circa 2mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

  • Ridha Mahmoudi, l'assassino di don Roberto

  • Incidente sulla A9 in direzione Como a causa di un cervo: lunghe code

  • Il piano segreto dell'Italia per invadere la Svizzera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento