Lipomo, 34enne coltivava marijuana in balcone

I carabinieri hanno scoperto una piccola serra

Le piante di marijuana sequestrate a Lipomo

Coltivava piantine di marijuana sul balcone della propria abitazione a Lipomo.

Protagonista un 34enne originario di Padova, ma residente appunto a Lipomo: i carabinieri della stazione di Albate hanno trovato sul suo balcone una piccola serra dotata di tutto l’occorrente, nella quale coltivava canapa indiana.
Le piantine sequestrate, 6 in tutto, erano alte circa 30 cm e coltivate con fertilizzanti e lampade di calore per accelerarne la crescita.

L'uomo è stato deferito in stato di libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i contagi sono oltre 200. Morto anche il paziente di Como

  • Coronavirus, ancora in prgnosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, non solo le scuole: dalle 18 chiusi pub e discoteche, non i ristoranti

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento