Colpisce i poliziotti per scappare: questuante fermato e denunciato in centro Como

Chiedeva l'elemosina in viale Giulio Cesare a Como e anche con una certa invadenza, avvicinando in modo insistente i passanti nel tentativo di sfinirli con continue richieste di denaro. I poliziotti di una volante della Questura di Como lo hanno...

polizia-auto-volante

Chiedeva l'elemosina in viale Giulio Cesare a Como e anche con una certa invadenza, avvicinando in modo insistente i passanti nel tentativo di sfinirli con continue richieste di denaro. I poliziotti di una volante della Questura di Como lo hanno notato e, intorno alle 16 di ieri, effettuare un controllo. Gli si sono avvicinati e gli hanno chiesto di esibire le proprie generalità. Inizialmente l'uomo sembrava tranquillo, ha dichiarato il suo nome e cognome ma quando gli agenti gli hanno chiesto di esibire anche i documenti di identità l'uomo - che poi si è scoperto essere un 61enne nato in Bulgaria - ha colpito gli agenti e ha cercato di fuggire. E' stato, però, bloccato e accompagnato in questura. Dopo ulteriori verifiche è stato denunciato per falsa attestazione di generalità e per resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Como, cosa aspettarsi dal nuovo Dpcm del 16 gennaio: spostamenti, coprifuoco, ristoranti e palestre

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento