Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Colpa dell'alcol l'incidente di sabato sera a Cantù: patente ritirata e denunciato l'automobilista

L'automobilista guidava ubriaco, molto ubriaco visto che il test dell'etilometro ha evidenziato un tasso alcolemico superiore a 1,50 g/l, cioè il triplo del consentito. Ad andare nei guai è stato un ragazzo di 25 anni, canturino, alla guida...

Colpa dell'alcol l'incidente di sabato sera a Cantù: patente ritirata e denunciato l'automobilista

L'automobilista guidava ubriaco, molto ubriaco visto che il test dell'etilometro ha evidenziato un tasso alcolemico superiore a 1,50 g/l, cioè il triplo del consentito. Ad andare nei guai è stato un ragazzo di 25 anni, canturino, alla guida dell'auto che si è scontrata contro una moto guidata da un 47enne anch'egli canturino. L'incidente è avvenuto lo scorso sabato sera intorno alle 23.50 a Cantù all'intersezione tra via Torre e via Domea. Ad avere la peggio, come è facile intuire, è stato il motociclista che è stato trasportato all'ospedale per essere medicato e curato. Per lui la prognosi è di 30 giorni a causa delle ferite e lesioni addominali e toraciche. Secondo la ricostruzione della polizia locale di Cantù il giovane automobilista non avrebbe rispettato la precedenza del motociclista. Sul posto oltre all'ambulanza è intervenuta anche la squadra di Vibocar per la rimozione dei veicoli incidentati e la pulizia e ripristino della sede stradale. Il 25enne è stato denunciato a piede libero e gli è stata ritirata la patente. Infatti, è stato sottoposto due volte al test dell'etilometro nella sede del comando dei vigili di Cantù. Entrambe le volte il risultato ha evidenziato un tasso superiore a 1,50 g/l.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpa dell'alcol l'incidente di sabato sera a Cantù: patente ritirata e denunciato l'automobilista

QuiComo è in caricamento