menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
cocaina-sequestro-2-dic-2014

cocaina-sequestro-2-dic-2014

Cocaina nello zaino, sequestro da 200mila euro in dogana

Sequestro di cocaina purissima alla dogana autostradale di Brogeda. Nel fine settimana la guardia di finanza del gruppo di Ponte Chiasso e i funzionari doganali hanno fermato un giovane rumeno che cercava di entrare in Italia con uno zaino da...

Sequestro di cocaina purissima alla dogana autostradale di Brogeda. Nel fine settimana la guardia di finanza del gruppo di Ponte Chiasso e i funzionari doganali hanno fermato un giovane rumeno che cercava di entrare in Italia con uno zaino da trekking. Il ragazzo ha affermato di essere diretto nel Belpaese per trascorrere una vacanza. I finanzieri, però, si sono insospettiti e hanno fatto entrare in azione due cani antidroga. I sospetti erano fondati: nello schienale dello zaino era nascosta la cocaina: 800 grammi che avrebbero permesso di confezionare 2.500 dosi per un valore sul mercato illecito degli stupefacenti pari a 200mila euro. Il rumeno è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

social

Lago di Como, Casa Brenna Tosatto: l'arte della bellezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento