menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
polizia-auto-volante

polizia-auto-volante

Cliente chiusa in negozio: intervengono pompieri e polizia

Il negoziante ha spento le luci, ha chiuso la porta a chiave e se n'è andato, senza accorgersi che all'interno della profumeria c'era ancora una cliente. La donna, 38 anni, era accovacciata davanti a uno scaffale e stava guardando alcuni prodotti...

Il negoziante ha spento le luci, ha chiuso la porta a chiave e se n'è andato, senza accorgersi che all'interno della profumeria c'era ancora una cliente. La donna, 38 anni, era accovacciata davanti a uno scaffale e stava guardando alcuni prodotti quando ha visto le luci spegnersi. Credeva si trattasse di un black-out invece quando ha rialzato lo sguardo ha visto che il negozio era completamente vuoto. Ha cercato di telefonare ad alcuni numeri reperiti sul bancone della cassa, ma senza esito. Si è convinta, allora, a chiamare il 112. La pattuglia si è resa conto della situazione e ha chiesto l'intervento dei Vigili del fuoco i quali, accedendo dalla porta sul retro, hanno permesso alla malcapitata di lasciare il negozio. La donna ha ricevuto le scuse del proprietario del negozio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como: "Bambini silenzio, a mensa non si parla o prendete la nota"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento