Cittadini-netturbini, iniziativa di Legambiente e Comune di Como

Cittadini "netturbini". E' l'iniziativa di Legambiente supportata dal Comune di Como, rivolta a tutti i cittadini che desiderano cimentarsi in prima persona nell'opera di pulizia della città. L'iniziativa, intitolata "Puliamo il mondo" si svolgerà...

Cittadini "netturbini". E' l'iniziativa di Legambiente supportata dal Comune di Como, rivolta a tutti i cittadini che desiderano cimentarsi in prima persona nell'opera di pulizia della città. L'iniziativa, intitolata "Puliamo il mondo" si svolgerà sabato 29 settembre dall 16 alle 18 in sette punti della città. Chiunque può aderire. Ai volontari che decideranno di rispondere alla "chiamata" di Legambiente e amministrazione comunale, verranno consegnati in dotazione kit da "netturbino": guanti in gomma, cappellini e pettorine rosse. I punti in cui si svolgerà l'iniziativa sono sette, tra centro città e periferia: Stazione San Giovanni, Villa Geno, ingresso autosilo Valmulini, parcheggio del cimitero di Rebbio, piazza Anna Frank a Ponte Chiasso, piazzetta degli Alpini a Monte Olimpino, parcheggio via Adamello a Tavernola. Si tratta di alcuni dei punti per così dire più critici in fatto di pulizia e abbandono abusivo di rifiuti. Per ogni punto coinvolto dall'iniziativa è stato individuato un responsabile che può essere contattato da chi deciderà di prestare la propria manodopera per la raccolta dei rifiuti e la pulizia di questi quartieri. Ecco i nominativi da chiamare eventualmente per avere informazioni.

Stazione San Giovanni: Francesca 347.3699266; Patrizia 345.7152912

Villa Geno: Chiara 392.6285495; Paolo 329.0529810

Autosilo Valmulini: Raffaele 349.7742344

Cimitero di Rebbio: Andrea 338.7528475

Piazzale Anna Frank: Michele 338.9749840

Piazzetta degli Alpini: Anna 333.2273570; Gianni 340 340.4199667

Via Adamello a Tavernola: Tolmino 329.4311411

Si parla di

Video popolari

Cittadini-netturbini, iniziativa di Legambiente e Comune di Como

QuiComo è in caricamento