Cittadinanza onoraria al vescovo: Coletti in consiglio comunale parla ai politici

Il vescovo di Como monsignor Diego Coletti ha ricevuto dalle mani del sindaco Stefano Bruni e del presidente del consiglio comunale Mario Pastore la cittadinanza onoraria. Per Coletti è stata l'occasione per rivolgere un intenso discorso ai...

Il vescovo di Como monsignor Diego Coletti ha ricevuto dalle mani del sindaco Stefano Bruni e del presidente del consiglio comunale Mario Pastore la cittadinanza onoraria. Per Coletti è stata l'occasione per rivolgere un intenso discorso ai consiglieri comunali. Il vescovo ha preso le mosse dal discorso del Papa al Bundestag il quale a sua volte cita il passo della Bibbia che ricorda Salomone. Coletti ha detto: "Amo pensare che in questo conosiglio ci siano uomini e donne che si mettono al servizio di un discernamento del bene dal male". Poi il vescovo, ripercorrendo il discorso del Papa, ha citato Sant'Agostino il quale scrisse: "Tolto il diritto, cosa differenza questo stato da una banda di briganti?". Un modo per dire che le leggi ci sono, vanno fatte rispettare e vanno rispettate, altrimenti il rischio è quello di una deriva morale dell'intera società.

Si parla di

Video popolari

Cittadinanza onoraria al vescovo: Coletti in consiglio comunale parla ai politici

QuiComo è in caricamento