Cronaca Lungolago Mafalda di Savoia

Città dei Balocchi, casetta non regolare sul lungolago: il Comune costretto a chiuderla

Il Questore ha invitato l'amministrazione comunale a sospendere temporaneamente l'autorizzazione della Baita di Babbo Natale

Su indicazione della Questura il Comune di Como ha sospeso temporaneamente l'attività di somministrazione di cibi e bevande dello "Chalet Gabriele" presso la Baita di Babbo Natale, vale a dire la struttura prefabbricata installata sul Lungolago Mafalda di Savoia (giardini a lago). La decisione è arrivata a seguito delle verifiche effettuate dai vigili del fuoco che hanno evidenziato “numerose carenze autorizzative”.

"In questo senso il Consorzio Como Turistica con massima disponibilità e collaborazione si è subito attivato per integrare e specificare là dove la documentazione è stata ritenuta carente" ha fatto sapere lo stesso Consorzio. Nella giornata di mercoledì 27 novembre 2019 il Consorzio ha inviato una parte del materiale richiesto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città dei Balocchi, casetta non regolare sul lungolago: il Comune costretto a chiuderla

QuiComo è in caricamento