Cronaca

Chiede l'elemosina davanti al cimitero: espulso da Como

Foglio di via, con divieto di fare ritorno nel Comune di Como, per un rumeno di 69 anni domiciliato in un campo nomadi milanese. L'uomo ieri mattina intorno alle 10.30 è stato fermato davanti al Cimitero Monumentale per un controllo da una...

polizia-auto-volante

Foglio di via, con divieto di fare ritorno nel Comune di Como, per un rumeno di 69 anni domiciliato in un campo nomadi milanese. L'uomo ieri mattina intorno alle 10.30 è stato fermato davanti al Cimitero Monumentale per un controllo da una pattuglia della polizia della Questura di Como mentre stava chiedendo con insistenza l'elemosina ai passanti e ai visitatori del Campo Santo. L'uomo ha raccontato di essere disoccupato e di essere dedito alla questua. Gli agenti hanno compiuto verifiche e accertamenti sull'identità dell'uomo e hanno scoperto che aveva numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e che era stato già destinatario di un foglio di via obbligatorio dalla città di Varese per furto. E' stato quindi proposto per il rimpatrio con foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno nel comune di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede l'elemosina davanti al cimitero: espulso da Como

QuiComo è in caricamento