menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Smartflower-Chiasso-2

Smartflower-Chiasso-2

Chiasso, energia solare dallo Smartflower: ecco il girasole meccanico

Un girasole meccanico che fa il girasole, cioè insegue la nostra stella e di notte si chiude. Per il resto è un gioiello tecnologico unico nel suo genere. E' stato installato a Chiasso al centro di una delle rotonde di Largo Kennedy. Dopo esser...

Un girasole meccanico che fa il girasole, cioè insegue la nostra stella e di notte si chiude. Per il resto è un gioiello tecnologico unico nel suo genere. E' stato installato a Chiasso al centro di una delle rotonde di Largo Kennedy.

Dopo esser stato presentato nel 2013 al Salone Intersolar Europe, è commercializzato in Europa a partire da quest'anno. Il sistema, dotato di pannelli con una superficie di 19 metri quadri è dotato di un meccanismo d'inseguimento a due assi regolato da un GPS. Questo permette ai moduli fotovoltaici (a forma dei petali) di mantenere costantemente un angolo di incidenza ottimale con i raggi solari per massimizzare la produzione di energia. Proprio come in un girasole i petali si aprono al sorgere del sole, lo inseguono durante la giornata e si richiudono al tramonto. La produzione viene aumentata del 40% rispetto a un impianto di pari superficie con pannelli fissi.

Questa applicazione "stand alone" è indicata per ricavare ca. 3'500 kWh all'anno, anche in luoghi discosti privi di rete elettrica. L'impianto è trasportabile e risulta molto semplice da installare e da collegare alla rete. Il prodotto contiene già tutto il necessario: pannelli, inverter, comandi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como: "Bambini silenzio, a mensa non si parla o prendete la nota"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento