Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Certificati azionari del valore di 100mila franchi: sequestro in dogana

Ha tentato di introdurre in Italia certificati azionari del valore complessivo di 100mila franchi senza dichiararli alla dogana. I funzionari doganali in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso hanno fermato un uomo...

Ha tentato di introdurre in Italia certificati azionari del valore complessivo di 100mila franchi senza dichiararli alla dogana. I funzionari doganali in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso hanno fermato un uomo (nazionalità italiana) che proveniva dalla Svizzera e cercava di oltrepassare il valico autostradale di Brogeda. Nel bagagliaio l'uomo nascondeva 10 certificati azionari del valore di 10mila franchi ciascuno (ognuno valeva 10mila azioni). Al cambio il valore è di 96mila euro. Come previsto dalla norma in materia di contrabbando di valuta i finanzieri hanno provveduto a sequestrare la metà dei certificati azionari per un valore, quindi, di 43mila euro.

(Foto archivio Quicomo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certificati azionari del valore di 100mila franchi: sequestro in dogana

QuiComo è in caricamento