Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Centomila prodotti cinesi spacciati per italiani: maxi sequestro in dogana

Quasi 10mila prodotti cinesi spacciati per "Made in Italy" sono stati sequestrati alla dogana commerciale dalla guardia di finanza di Ponte Chiasso con la collaborazione dei funzionari doganali. Il carico proveniva dalla Svizzera a bordo di un tir...

Centomila prodotti cinesi spacciati per italiani: maxi sequestro in dogana

Quasi 10mila prodotti cinesi spacciati per "Made in Italy" sono stati sequestrati alla dogana commerciale dalla guardia di finanza di Ponte Chiasso con la collaborazione dei funzionari doganali. Il carico proveniva dalla Svizzera a bordo di un tir. Sui documenti di accompagnamento era riportata l'indicazione generica "articoli da bazar". Tutti, però, erano confezionati in modo da trarre in inganno eventuali acquirenti poiché lasciavano intendere che fossero stati fabbricati in Italia. Il carico era diretto a un imprenditore cinese titolare di un'azienda italiana. Nel dettaglio il carico era composto da 672 faretti led da incasso e lampadine led con denominazione commerciale riportante i colori della bandiera italiana, 400 sciarpe riportanti i luoghi simbolo della città di Firenze, 144 paia di Leggins riportanti il tricolore italiano in evidenza, 200 speaker bluetooth riportanti sulla confezione la bandiera italiana e da altri 97.068 oggetti tra cui souvenir, portachiavi, magneti, miniature della torre di Pisa e del Colosseo. L'ingente carico sequestrato aveva un un valore di mercato di oltre 300 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centomila prodotti cinesi spacciati per italiani: maxi sequestro in dogana

QuiComo è in caricamento