La Cassazione contro il Giudice di pace di Como: "Clandestinità non è reato tenue"

Non è possibile invocarla perché manca il requisito dell'occasionalità della condotta

Migranti alla Stazione San Giovanni di Como

La decisione farà molto discutere ma così è: "Il comportamento dei migranti irregolari che tentano di varcare il confine non è occasionale". A stabilirlo è stata la Corte di Cassazione accogliendo il ricorso della Procura generale di Milano che si era opposta alle sentenze emesse in materia dal giudice di pace di Como. Il reato di "immigrazione clandestina", introdotto dal governo Berlusconi nel 2009, sopravvissuto alla depenalizzazione due anni fa, non può essere aggirato - sentenzia la Corte - attraverso un proscioglimento per "particolare tenuità del fatto". 
Il Giudice di pace di Como aveva prosciolto numerosi migranti - provenienti da diverse nazioni, privi di permesso di soggiorno nella zona di Ponte Chiasso - accogliendo la tesi della difesa che si appellava alla "tenuità del fatto", dando quindi per acclarato il fatto che i migranti, incensurati, fossero in transito verso la Svizzera. Non la pensa così la Cassazione, in quanto il giudice di Como avrebbe sentenziato l'occasionalità della condotta "senza aver illustrato alcuna situazione reale che autorizzasse l'affermazione circa il mero transito degli imputati dal territorio italiano verso la Svizzera e non viceversa", né, tantomeno, "consentisse di ritenere di durata contenuta la loro permanenza". La non punibilità per tenuità del fatto, spiega la Cassazione, è possibile solo quando si realizzano tre condizioni: esiguità del danno o del pericolo; occasionalità della condotta; modesto grado di colpevolezza. Nel caso dei migranti irregolari, sempre secondo la Cassazione, la condotta non è per nulla occasionale. Quindi, colpevoli. Nello specifico, il reato contestato è punito con un'ammenda da 5.000 a 10.000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'autocertificazione in Lombardia: con il coprifuoco servirà per circolare dalle 23 alle 5

  • Como, non vuole indossare la mascherina e si ribella ai poliziotti: arrestato in centro storico

  • Autunno, tempo di castagne: ecco dove raccoglierle nei dintorni di Como

  • 3 cose che (forse) non sapete sul Faro di Brunate

  • Sul lago di Como come in America: apre il campo delle zucche

  • Coprifuoco Lombardia: firmata ordinanza, torna l'autocertificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento