Ladri in villa ad Appiano: rubano la cassaforte, poi la abbandonano con una pistola in un campo

Forziere ritrovato da un passante a Misinto, in provincia di Monza e Brianza: indagini dei carabinieri

Repertorio

Una cassaforte rubata in una villa di Appiano Gentile è stata ritrovata abbandonata in un campo a Misinto, in provincia di Monza e Brianza. Al suo interno c'era una pistola. 
A trovarla, come riporta MonzaToday, nella mattinata di venerdì 9 novembre 2018 è stato un passante di Rovellasca in via San Bernardo, a Misinto che ha chiamato i carabinieri. Dopo aver ispezionato la cassaforte, i militari hanno scoperto che dentro c’era una pistola.
Subito sono scattati gli accertamenti per risalire alla provenienza del forziere. I militari hanno così scoperto che la cassaforte era stata rubata in una villa ad Appiano Gentile.
I ladri l’hanno svuotata di soldi e gioielli, poi hanno abbandonato la cassaforte lasciando dentro la pistola, carica con tre pallottole. L’arma è risultata regolarmente detenuta e, dopo ulteriori approfondimenti utili per le indagini, sarà restituita al suo proprietario.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La bellissima figlia di Monica Bellucci, a Bellagio per uno spot, incanta il lago di Como

  • A 84 anni Giovanni va in pensione: senza di lui il bar della dogana chiude per sempre

  • Una ciclabile da Porlezza a Menaggio lungo la vecchia ferrovia: il modo "green" per ammirare il Ceresio

  • Justine Mattera sul lago di Como: "Altro che Las Vegas. Bellagio, quella vera, è un luogo magico"

  • Allerta meteo a Como e in tutta la Lombardia: forti temporali e calo delle temperature

  • "Ciao Tamba". L'addio dei colleghi al ragazzo annegato nel lago di Como

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento