rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca

Casnate, denuncia di un consigliere: "Sparite le firme contro il pedaggio in Tangenziale"

Un giallo scuote Casnate con Bernate e, in senso più ampio, la battaglia del Comitato No Pedaggio che da settimane si batte per ottenere la gratuità della nuova Tangenziale di Como. A segnalare il caso è il consigliere di minoranza Alberto...

Un giallo scuote Casnate con Bernate e, in senso più ampio, la battaglia del Comitato No Pedaggio che da settimane si batte per ottenere la gratuità della nuova Tangenziale di Como. A segnalare il caso è il consigliere di minoranza Alberto Magistro, eletto con la lista civica "Camminiamo Insieme", il quale denuncia la sparizione apparentemente inspiegabile da un bar del paese di un foglio con ben 70 firme a favore della petizione "no pedaggio". "Sono stato avvisato personalmente dalla titolare del bar Real Caffé che si era gentilmente messa a disposizione per sostenere la raccolta - racconta Magistro - In quell'occasione mi è stato confermato che le firme e il relativo testo della petizione erano scomparse dal bar. Nonostante le ricerche, il materiale non è stato più ritracciato. E' fatto grave, che faccio fatica a definire casuale e del quale ho già messo al corrente anche il sindaco". Unica consolazione, l'esito della della petizione in un altro bar, il Girasole: "Qui ne abbiamo raccolte 235, tutte consegnate". Il giallo sulle altre firme scomparse, però, rimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casnate, denuncia di un consigliere: "Sparite le firme contro il pedaggio in Tangenziale"

QuiComo è in caricamento