menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
vigili del fuoco e ambulanza

vigili del fuoco e ambulanza

Tragedia a Caslino d'Erba, non va al lavoro e i colleghi lo cercano: trovato morto in casa 37enne

La sua morte potrebbe risalire alla sera del 25 febbraio

La sua morte potrebbe risalire alla sera del 25 febbraio ma la tragica scoperta è stata fatta solo ieri, 26 febbraio, intorno alle ore 13.30 a Caslino d'Erba. I suoi colleghi delle Trafilerie San Paolo di Erba non riuscivano a contattarlo e quindi uno di loro ieri, nella pausa pranzo, si sarebbe recato presso la casa dell'amico, Francesco De Milo per accertarsi che tutto andasse bene. Purtroppo, dopo molte citofonate e telefonate, pur essendo l'auto del 37enne parcheggiata fuori casa, non ha ricevuto alcuna risposta. Preoccupato ha quindi chiamato i vigili del fuoco di Erba che si sono tempestivamente recati in via Sant'Ambrogio, presso l'abitazione del 37enne. Purtroppo, una volta forzata l'entrata nella casa, hanno dovuto subito constatare la morte dell'uomo che era nel suo letto privo di vita. Sul posto è stata comunque fatta arrivare un'ambulanza. Erano presenti anche i carabinieri. Secondo le informazioni trapelate si tratterebbe di una morte per cause naturali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia in zona gialla (rafforzata) dal 26 aprile: cosa riapre

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid a Como, il bollettino del 17 aprile: 233 nuovi casi

  • Cronaca

    Parapendio caduto a Eupilio: ferito uomo di 60 anni

  • Coronavirus

    Il racconto del primo comasco vaccinato con Sputnik

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento