Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Caslino d'Erba, 86enne va per castagne nel bosco e si perde: localizzato grazie al fischietto

Era andato nei boschi del Monte Barzaghino, il soccorso alpino lo ha localizzato intorno a mezzanotte grazie al suono del fischietto che aveva con se

Diversi interventi tra ieri 10 ottobre e stanotte per la Stazione del Triangolo Lariano, XIX Delegazione Cnsas (Soccorso Alpino). L’ultimo, cominciato intorno a mezzanotte, ha riguardato un uomo di Milano di 86 anni. Era andato per castagne nei boschi del Monte Barzaghino, sopra Caslino d’Erba, ma ha perso l’orientamento. I tecnici sono riusciti a localizzarlo, l’uomo aveva con sé un fischietto e questo è stato utile, nelle ultime fasi, per segnalare la sua presenza da lontano. Era in un posto molto impervio, lo hanno raggiunto, imbragato e assicurato con la corda. Era presente anche un sanitario del Cnsas, che ha effettuato una prima valutazione. Poi l’uomo è stato accompagnato all’ambulanza e infine portato in ospedale a Erba. Sul posto anche i Vigili del fuoco. Verso le 11:00 c’era stato un altro intervento per la Stazione del Triangolo Lariano, insieme con il Centro operativo del Bione, per soccorrere una persona che aveva avuto un malore lungo la strada per San Tomaso. Sul posto anche l’elisoccorso di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza). A mezzogiorno, chiamata per una persona che si trovava lungo la mulattiera che sale a Terzalpe, nel comune di Canzo. Le squadre l’hanno raggiunta, la persona soccorsa è stata accompagnata a valle con il mezzo fuoristrada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caslino d'Erba, 86enne va per castagne nel bosco e si perde: localizzato grazie al fischietto

QuiComo è in caricamento