Cronaca

Arriva la seconda carrozza della funicolare: vietato avvicinarsi

Venerdì scorso è arrivata la prima delle due nuove carrozze della funicolare di Brunate. in piazza De Gasperi, sede della stazione della funicolare, si è formata una gran folla di curiosi e fotografi. In effetti era un evento che non capita spesso...

funicolarenuova

Venerdì scorso è arrivata la prima delle due nuove carrozze della funicolare di Brunate. in piazza De Gasperi, sede della stazione della funicolare, si è formata una gran folla di curiosi e fotografi. In effetti era un evento che non capita spesso. Eppure venerdì prossimo, cioè dopodomani, l'evento si ripeterà: è in arrivo infatti la seconda carrozza. Le manovre di sostituzione della nuova funicolare con quella vecchia sono molto spettacolari, ma anche pericolose. La carrozza viene sollevata da una gigantesca gru e resta a penzoloni per alcuni minuti. Troppo rischioso lasciare i pedoni nelle vicinanze. Per questo motivo è stata emanata un'ordinanza che fissa le norme di sicurezza per la giornata di venerdì. un vero peccato per chi (e saranno in tanti) avrebbero voluto assistere da vicino alle operazioni.

Questoo il comunicato diffuso oggi dal Comune di Como: "A seguito della richiesta presentata dal coordinatore per la sicurezza dei lavori, venerdì in occasione della consegna della seconda vettura della funicolare, verranno istituiti in piazza De Gasperi il divieto di sosta e di transito, in via della Madonnetta e in viale Geno il divieto di transito. A differenza di quanto avvenuto la scorsa settimana, i tecnici dell'azienda hanno ritenuto di dover garantire maggiormente le operazioni di scarico e carico e di limitare la vicinanza di persone e veicoli. Di seguito il dettaglio del provvedimento che è stato assunto dalla Polizia Locale: venerdì 22 luglio dalle ore 00.00 alle ore 24.00 è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per ogni categoria di veicoli in piazza De Gasperi; dalle ore 10.00 alle ore 15.00 è istituito il divieto di circolazione in piazza de Gasperi, via Madonnetta e viale Geno per tutte le categorie di veicoli e contestualmente viene vietato il transito dei pedoni. Durante le operazioni di scarico e carico vetture, il passaggio dei pedoni sarà consentito attraverso un percorso protetto, fiancheggiante il lago".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la seconda carrozza della funicolare: vietato avvicinarsi

QuiComo è in caricamento