Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Inseguimento a Bulgarograsso, ladri arrestati: recuperata refurtiva

Si erano appena introdotti nel giardino di un'abitazione dove avevano intenzione di portare a termine un furto in una villa, ma una donna residente nel quartiere si è accorta dei movimenti sospetti e ha subito allertato le forze dell'ordine. E'...

Si erano appena introdotti nel giardino di un'abitazione dove avevano intenzione di portare a termine un furto in una villa, ma una donna residente nel quartiere si è accorta dei movimenti sospetti e ha subito allertato le forze dell'ordine. E' accaduto intorno a mezzanotte. I carabinieri della stazione di Appiano sono intervenuti prontamente con tre pattuglie. I due malviventi sono stati avvisati da un terzo complice che svolgeva il ruolo di palo. Sono così usciti di corsa dal giardino privato scavalcando la recinzione, sono saliti a bordo della vettura guidata dal complice e si sono allontanati. E' iniziato un inseguimento che si è concluso poco dopo. Un dei due uomini sorpresi nel giardino è riuscito a scappare a piedi nascondendosi nella fitta vegetazione di un bosco dei paraggi mentre gli altri due sono stati fermati e arrestati. Si tratta di due cileni di 22 e 55 anni. Nell'auto sono stati trovati tre passamontagna, un grosso cacciavite, un coltello, 4 borse da donna, 1 orologio Breil e un portafogli, oltre a 600 euro in contanti. Siccome la merce (che si presume essere stata rubata) non riporta alcuna indicazione utile a risalire ai legittimi proprietari, i carabinieri analizzeranno il navigatore satellitare trovato in auto per ricostruire il percorso fatto dai malviventi in modo da confrontare i paesi "visitati" con eventuali denunce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento a Bulgarograsso, ladri arrestati: recuperata refurtiva

QuiComo è in caricamento