Cronaca

Carabinieri in azione: scoperto un deposito di bici rubate e arrestato uno sfruttatore di prostitute

I carabinieri del comando provinciale di Como sono stati impegnati negli ultimi due giorni in una serie di serrati controlli nell'ambito dell'attività coordinata di controllo del territorio. Obiettivo principale è stata da un parte la repressione...

carabinieri-30dic16

I carabinieri del comando provinciale di Como sono stati impegnati negli ultimi due giorni in una serie di serrati controlli nell'ambito dell'attività coordinata di controllo del territorio. Obiettivo principale è stata da un parte la repressione e la prevenzione di reati legati allo spaccio di droga soprattutto nelle aree boschive dell'Olgiatese, e dall'altra la repressione di reati contro il patrimonio, con particolare riguardo al Comune di Erba e delle località limitrofe. In occasione di questa attività i carabinieri sono riusciti a rintracciare un 22enne di nazionalità albanese che era ricercato a livello internazionale a causa di un mandato di cattura spiccato dalle autorità del Belgio in relazione al reato di sfruttamento della prostituzione. L'uomo è stato portato in carcere a Como dove è a disposizione della Corte d'Appello di Milano, competente per le successive pratiche di estradizione verso il Belgio.

A Erba, inoltre, i militari hanno scoperto un deposito di biciclette rubate. Ne sono state trovate dieci per le quali sono in corso gli accertamenti volti a risalire ai legittimi proprietari.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri in azione: scoperto un deposito di bici rubate e arrestato uno sfruttatore di prostitute

QuiComo è in caricamento