Cronaca

Carabinieri al campo nomadi di Albate: 7 denunciati

Blitz dei carabinieri di Como al campo nomadi di Albate giovedì mattina all'alba. L'operazione nasce dall'azione di contrasto all'accattonaggio in centro città. I militari hanno effettuato un controllo al campo nomadi di via del Gelso (traversa di...

campo-nomadi-albate

Blitz dei carabinieri di Como al campo nomadi di Albate giovedì mattina all'alba. L'operazione nasce dall'azione di contrasto all'accattonaggio in centro città. I militari hanno effettuato un controllo al campo nomadi di via del Gelso (traversa di via Al Piano) alle ore 5.30 del mattino. Il campo in questione è lo stesso già oggetto di un intervento dei carabinieri lo scorso 27 aprile, quando erano stati identificati 5 nomadi che erano soliti chiedere l'elemosina in centro storico e in piazza Camerlata. Con il blitz dell'altra mattina ne sono stati identificati e denunciati in tutto 7 (5 uomini e 2 donne), noti per chiedere l'elemosina in città. Sono stati denunciati per invasione di proprietà privata. A sporgere denuncia è stata un'impresa di Merone, proprietaria dell'area.

Ad eccezione di una donna, che aveva dato alla luce solo 3 settimane fa unbambino e a scopo precauzionale non è stata portata in caserma, tutti gli altri sono stati accompagnati presso il Comando Provinciale Carabinieri di Como, dove dopo gli accertamenti di rito sono stati portati presso la Questura, proposti per l'allontanamento dal territorio nazionale ai sensi della vigente normativa in tema di libera circolazione di cittadini comunitari all'interno degli stati membri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri al campo nomadi di Albate: 7 denunciati

QuiComo è in caricamento