rotate-mobile
Cronaca Lambrugo

Carabiniere scomparso: in volo su Lambrugo l'elicottero Drago. Aggiornamenti

Non si hanno notizie del maresciallo dallo scorso 24 maggio

Continuano senza sosta le operazioni di ricerca del carabiniere del quale è stata segnalata la scomparsa nei giorni scorsi. Oggi 27 maggio sarà operativo l'elicottero Drago dei vigili del fuoco del nucleo di Malpensa che sarà impiegato per ricognizioni visive lungo il Lambro e scansioni strumentali per rilievi aerei in appoggio alla squadra di terra con apparecchiatura IMSI catcher. 

Ricostruiamo la vicenda dal giorno in cui si sono perse le sue tracce. L'uomo, 56 anni e residente nel Comasco, è un maresciallo dei carabinieri, comandante di una stazione nella Brianza lecchese. Il 56enne ha fatto perdere le sue tracce il 24 maggio sera in seguito a una discussione in famiglia. Aveva con se la pistola d'ordinanza e questo è un fatto che desta molta preoccupazione.

Da allora sono partite ricerche incessanti in tutto il territorio boschivo di Lambrugo-Costa Masnaga, in particolare nel tratto attraversato dal fiume Lambro. 

Alcune pattuglie dei carabinieri inoltre piantonano l'area davanti a casa del commilitone.

Pattuglie-2

Il maresciallo è molto conosciuto e stimato anche per essersi occupato in passato delle indagini sulla strage di Erba, uno dei casi di cronaca nera più noto e controverso in tutta Italia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabiniere scomparso: in volo su Lambrugo l'elicottero Drago. Aggiornamenti

QuiComo è in caricamento