Cronaca

Capodanno a Cantù, vietati i fuochi d'artificio in luoghi pubblici

A Cantù è vietato accendere ed esplodere fuochi d'artificio a Capodanno. A imporre questo divieto è un'ordinanza della polizia locale di Cantù su richiesta dell'amministrazione comunale. Per la precisione, il testo dell'ordinanza riporta quanto...

A Cantù è vietato accendere ed esplodere fuochi d'artificio a Capodanno. A imporre questo divieto è un'ordinanza della polizia locale di Cantù su richiesta dell'amministrazione comunale. Per la precisione, il testo dell'ordinanza riporta quanto segue: "E' vietato tenere in luoghi pubblici o aperti al pubblico comportamenti che possano turbare la tranquillità e compromettere l'incolumità pubblica e la sicurezza dei cittadini derivanti dall'accensione, il lancio e lo sparo di fuochi d'artificio, mortaretti, petardi, bombette, ecc.. In particolare su tutto il territorio del Comune nei giorni 31 dicembre 2012 e 1 gennaio 2013 è vietato usare o portare con sé nei predetti luoghi pubblici o aperti al pubblico materiale esplodente, accendere fuochi, far esplodere petardi, e artifici esplodenti in genere anche se di lecita vendita. Fermo restando l'applicazione delle sanzioni penali ed amministrative previste da leggi e regolamenti, la violazione della presente ordinanza comporterà, ai sensi dell'art. 7 bis del D. Lgs. 267/2000, così come integrato dal D.L. 50/2003 convertito con Legge 20.05.2003 n. 116, l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 25,00 ad euro 500,00. Ai sensi dell'art. 16 della Legge 24 Novembre 1981, n. 689, è ammesso, entro 60 gg. dalla contestazione o notificazione,il pagamento in misura ridotta di una somma di euro 50,00 pari al doppio del minimo edittale previsto della norma. L'organo accertatore procederà altresì al sequestro finalizzato alla confisca dei materiali in oggetto. Delle violazioni commesse dai minori risponderanno coloro i quali sono tenuti alla loro sorveglianza ai sensi di legge".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno a Cantù, vietati i fuochi d'artificio in luoghi pubblici

QuiComo è in caricamento