Cronaca

Canzo, spintona il direttore del supermarket e fugge con la refurtiva: arrestato per rapina

Un 21enne italiano con precedenti penali è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri dai carabinieri di Asso, con l'accusa di rapina impropria. Il giovane, dopo essere stato sorpreso a rubare alcune bottiglie di alcolici all’interno del...

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Un 21enne italiano con precedenti penali è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri dai carabinieri di Asso, con l'accusa di rapina impropria. Il giovane, dopo essere stato sorpreso a rubare alcune bottiglie di alcolici all'interno del supermercato "TreEffe" di Canzo, ha ripetutamente spintonando il direttore della struttura che ha tentato invano di fermarlo. L'arrivo della pattuglia dei carabinieri di Asso ha permesso di rintracciare il ladro alla stazione ferroviaria di Canzo dove è stato arrestato,. La refurtiva è stata recuperata e restituita al negozio.

Un altro ladro da supermercato è stato fermato e denunciato a Lipomo. I carabinieri del capoluogo hanno denunciato a piede libero un 51enne egiziano, residente a Como, operaio, poiché sorpreso mentre rubava alcuni generi alimentari e prodotti di cosmetici, all'interno del supermercato Esselunga di Lipomo.

La merce è stata recuperata dai militari e restituita all'avente diritto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canzo, spintona il direttore del supermarket e fugge con la refurtiva: arrestato per rapina

QuiComo è in caricamento