rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Cantù / piazzale Cai

In mutande in giro per Cantù, un cittadino chiama la polizia Locale

Il fatto è avvenuto  tra piazza Cantù a piazzale Cai

Un signore in mutande, per la precisione con i pantaloni abbassati, si aggirava tra piazza Cantù a piazzale Cai a Cantù. Erano circa le 18 del 4 gennaio quando a notare questa persona in quello stato insolito è stato Pasquale Miele, un residente che ha avvisato subito la polizia Locale. 

Pasquale ci ha raccontato la bizzarra vicenda: "Questo signore dopo aver percorso la strada tra le due piazze, voleva salire anche sull'autobus e mi sono sentito in dovere di fermarlo e di avvisare i vigili. Mi sembrava una persona instabile e come padre di tre figli e come cittadino mi sono sentito in dovere di chiamare le autorità competenti. Quando ho visto quel signore in quello stato, in mutande e con i pantaloni abbassati (da cui si intravedeva tutto) sono intervenuto cercando di fermarlo, considerando anche che sul pullman dove stava salendo c'erano anche delle donne e delle ragazze e non mi sembrava proprio il caso di esporle a una tale mancanza di rispetto, se non addirittura pericolo.

Ci tengo anche a precisare che questa città mi ha dato tanto e quando ho avuto problemi con il lavoro sono sempre stato aiutato. Vorrei approfittare quindi per ringraziare il sindaco di Cantù, una persona splendida a cui devo molto". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In mutande in giro per Cantù, un cittadino chiama la polizia Locale

QuiComo è in caricamento