Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Cantù, ubriaco aggredisce carabiniere

Ieri sera i carabinieri di Cantù sono intervenuti in via Giovanni da Cermenate allertati da alcune telefonate di cittadini che riferivano della presenza di un uomo, forse ubriaco, che prendeva a calci e pugni le auto che transitavano in quella via...

Ieri sera i carabinieri di Cantù sono intervenuti in via Giovanni da Cermenate allertati da alcune telefonate di cittadini che riferivano della presenza di un uomo, forse ubriaco, che prendeva a calci e pugni le auto che transitavano in quella via. I carabinieri al loro arrivo hanno trovato l'uomo, 32 anni, operaio canturino, seduto sul marciapiede in evidente stato di ebbrezza, ma calmo. Lo hanno condotto in caserma per redigere gli atti di rito e poterlo allontanare dalla zona nell'attesa che smaltisse l'alterazione alcolica. Qui l'uomo, però, ha cominciato ad inveire contro tutti, fino a quando non ha tentato di scappare, facendo anche del male ad uno dei carabinieri della Radiomobile che l'aveva accompagnato in caserma. Arrestato immediatamente per resistenza, dopo una notte passata nella camera di sicurezza, questa mattina il giovane è stato portato in Tribunale a Como per il rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù, ubriaco aggredisce carabiniere

QuiComo è in caricamento