rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Cantù

Cantù: paga 5mila euro per liberare il fratello arrestato, ma è una truffa

Il truffatore è stato identificato e denunciato

E' riuscito a convincere un pensionato che suo fratello era stato arrestato e che per farlo liberare avrebbe dovuto pagare 5mila euro. Il pensionato, un 68enne di Cantù, gli ha creduto e ha pagato la somma richiesta ma si è insospettito e ha chiamato i carabinieri. Il fatto è accaduto a Cantù nella mattina del 5 aprile 2023. I militari del Nucleo operativo radiomobile sono riusciti a rintracciare e identificare il truffatore. Si tratta di un 46enne italiano pregiudicato. E' stato denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù: paga 5mila euro per liberare il fratello arrestato, ma è una truffa

QuiComo è in caricamento