Cronaca

Cantù, si dà fuoco sotto casa dell'ex moglie in via Tiziano

Un uomo di circa 65 anni si è dato fuoco questa mattina a Cantù, in via Tiziano, sotto casa della ex moglie. Secondo una prima ricostruzione, ancora tutta da chiarire e confermare, l'uomo avrebbe citofonato alla ex consorte (con la quale i...

CANTÙ, SI DÀ FUOCO SOTTO CASA DELL’EX MOGLIE IN VIA TIZIANO-3

Un uomo di circa 65 anni si è dato fuoco questa mattina a Cantù, in via Tiziano, sotto casa della ex moglie. Secondo una prima ricostruzione, ancora tutta da chiarire e confermare, l'uomo avrebbe citofonato alla ex consorte (con la quale i rapporti erano molto turbolenti). Appena la moglie è uscita per vedere chi avesse citofonato, l'uomo si sarebbe cosparso di benzina utilizzando una piccola tanica. Alla vista dell'uomo in fiamme sono intervenuti alcuni vicini di casa che si sono adoperati subito per spegnere le fiamme che avvolgevano l'uomo con una canna dell'acqua. nel frattempo sono sopraggiunti i carabinieri e i vigili del fuoco, oltre che un'ambulanza e un'auto medica. L'uomo ha riportato ustioni serie in particolare a un braccio e al corpo. Si trova ricoverato all'ospedale Sant'Anna di San fermo della Battaglia ma le sue condizioni non fanno temere per la sua vita. Al centro dei rapporti tesi e turbolenti tra i coniugi ci sarebbero anche problematiche legate ai rapporti con i figli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù, si dà fuoco sotto casa dell'ex moglie in via Tiziano

QuiComo è in caricamento