Cronaca

Cantù, scoperto garage pieno di oggetti rubati

I carabinieri della compagnia di Como, in collaborazione con i colleghi di cantù, hanno scoperto un garage pieno di refurtiva. Il garage, situato a Cantù, conteneva soprattutto oggetti e prodotti rubati lo scorso 7 giugno nel corso di due furti...

garage-cantu-refurtiva

I carabinieri della compagnia di Como, in collaborazione con i colleghi di cantù, hanno scoperto un garage pieno di refurtiva. Il garage, situato a Cantù, conteneva soprattutto oggetti e prodotti rubati lo scorso 7 giugno nel corso di due furti commessi ai danni di un ristorante e di un negozio di telefonia di Alzate Brianza. I proprietari non avevano ancora sporto denuncia. Si sono sentiti contattare dai carabinieri per la verifica della merce. Si tratta di numerose bottiglie di vini e liquori di varie cantine, per un importo dichiarato di circa 5000 euro e di vari gadgets per telefonini, per un importo di circa 10mila euro. Allo stesso modo sono state riconsegnate alcune canne da pesca rubate alcuni giorni prima in un capanno di attrezzi a Cucciago e sono in corso gli accertamenti per rinvenire i proprietari di ulteriore refurtiva recuperata, tra cui numerosissimi capi di abbigliamento di svariate marche, probabilmente oggetto di un furto a un negozio di abbigliamento, ancora da individuare (tra cui JDC, Carlsberg, Frankie Garage, Melting Pot?), alcuni attrezzi da lavoro e altro materiale. La proprietaria del garage, una donna di Cantù del 1969, è stata denunciata all'autorità giudiziaria, ritenuta responsabile di ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù, scoperto garage pieno di oggetti rubati

QuiComo è in caricamento