Cronaca Cantù / Via Ariberto da Intimiano

Cantù, ancora una notte di aggressioni e violenza. Uno dei feriti è grave

Sono almeno 5 le persone coinvolte

Non si ferma l'ondata di violenza a Cantù. Nella notte tra il 21 e il 22 giugno un'altra rissa in città che ha causato tre feriti di cui uno in gravissime condizioni. L'allarme poco prima di mezzanotte e mezza in via in via Ariberto da Intimiano, non lontano dalla centrale piazza Garibaldi. Si tratterebbe di un'aggressione con almeno 5 persone coinvolte, tre feriti di cui uno gravissimo. Sul posto 3 ambulanze, l'auto medica e i carabinieri di Cantù. I feriti hanno età compresa tra i 27 e i 38 anni. Ci sarebbe anche una donna. Il più grave in codice rosso è stato trasportato all'ospedale di Cantù ma non sarebbe in pericolo di vita. Si attendono le ricostruzioni ufficiali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù, ancora una notte di aggressioni e violenza. Uno dei feriti è grave
QuiComo è in caricamento