rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca Cantù

Cantù, maxi controllo antidroga: monitorati 700 studenti del liceo artistico. Nessuna violazione

Presenti anche due unità cinofile

Controlli speciali per la prevenzione dello spaccio di droghe nelle scuole. Un'intensa attività di monitoraggio è stata fatta oggi 18 novembre dalla polizia locale di Cantù che ha controllato circa settecento studenti  del Liceo Artistico Statale Fausto Melotti di Cantù senza riscontrare violazioni in materia di stupefacenti.

L’attività, coordinata dal commissario capo Alessandro Baroc, è stata condotta con l’impiego di cinque agenti della polizia locale di Cantù e due di Mariano Comense, oltre a due unità cinofile. L’intervento rientra tra i servizi disposti nell’ambito del progetto “Scuole Sicure” promosso dal Ministero dell’Interno.
Le attività di controllo proseguiranno anche in altri istituti del territorio.

La dirigente scolastica, dottoressa Anna Proserpio ha spiegato che è una sicurezza per le famiglie sapere che gli alunni vengono a scuola in un ambiente protetto e sicuro. "Siamo onorati- ha dichiarato- del fatto che gli studenti si siano comportati correttamente e che non siano stati riscontrati problemi. Ringraziamo la polizia locale per la collaborazione, perché questa attività di controllo del territorio è molto importante.”

L’Assessore alla legalità e sicurezza Maurizio Cattaneo ha invece ribadito che i controlli continueranno e che è essenziale la sinergia con i dirigenti scolastici che capiscono e condividono questa priorità: "Orgoglioso degli uomini della polizia locale di Cantù che dimostrano ogni giorno le loro eccellenti capacità.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù, maxi controllo antidroga: monitorati 700 studenti del liceo artistico. Nessuna violazione

QuiComo è in caricamento