rotate-mobile
Cronaca Cantù / Viale Italia

La chiesa di Cantù gremita per l'ultimo saluto a Tiziana: "Non doveva andare così"

I funerali giovedì in Calabria dove sarà sepolta

La chiesa di Cantù, il Santuario della Beata Vergine Maria dei Miracoli tra viale alla Madonna e via Brighi, era gremita di gente oggi 16 gennaio per la messa in memoria di Tiziana Tozzo. Il figlio Lorenzo in prima fila con la cugina e la zia, presenti numerose le amiche e colleghe, ma anche tante persone venute da fuori. Chi da Genova e chi addirittura dalla Calabria. "Era una donna speciale e ci mancherà", dicono alcune amiche visibilmente commosse. Una morte per certi versi ancora inspiegabile e su cui le indagini dovranno fare ulteriore chiarezza. La gente fuori dalla Chiesa non si da pace e si domanda cosa sia potuto accadere in quel maledetto incidente che ha portato alla morte Tiziana e Morgan Algeri, il 38enne bergamasco con cui era al primo appuntamento. "Non doveva andare così, dicono in lacrime gli amici, era un'anima bellissima". 

Subito dopo la funzione il feretro sarà trasportato direttamente in Calabria a Canolo, il suo paese di orgine, dove ad attenderla, tra gli altri, c'è il padre Biagio. I funerali veri e propri si terranno giovedì a Canolo centro nella chiesa di San Nicola di Bari e sarà sepolta accanto alla madre, nel cimitero della città. 

La tragedia in viale Geno

Tiziana  era andata via dal paese in cui era nata e cresciuta per lavoro, trasferendosi a Cantù. Qui si era sposata. Quell'unione l'aveva resa madre di Lorenzo, un ragazzo oggi quattordicenne, con cui la donna viveva a seguito del divorzio dal marito. Il suo viso dai grandi occhi luminosi incorniciato da folti capelli scuri si ripete in queste ore nelle immagini sui social. Colleghi e amici lombardi nei tanti messaggi la definiscono "bella fuori e dentro". "Tiziana rimarrà per sempre nel nostro cuore. Non riusciamo a renderci conto di quello che è successo".

Manifesto di Tiziana-2

In tanti le volevano bene ed era riuscita a inserisi perfettamente a Cantù, a dimostrazione di questo l'affetto dell'intero paese per lei, oltre che dei numerosissimi amici intervenuti alla messa. Ora l'ultimo viaggio verso la sua terra, la sua amata Calabria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La chiesa di Cantù gremita per l'ultimo saluto a Tiziana: "Non doveva andare così"

QuiComo è in caricamento