Domenica, 20 Giugno 2021

Cantù, 3mila auto per la tradizionale benedizione di Sant'Antonio Abate

Così come vuole la tradizione, oggi pomeriggio a partire dalle 15.00, è stato possibile far benedire la propria auto in occasione della festa di Sant’Antonio Abate. Tradizione molto sentita a Cantù: secondo le prime stime della polizia locale...

Così come vuole la tradizione, oggi pomeriggio a partire dalle 15.00, è stato possibile far benedire la propria auto in occasione della festa di Sant’Antonio Abate. Tradizione molto sentita a Cantù: secondo le prime stime della polizia locale, sarebbero più di 3 mila i veicoli che hanno percorso e continueranno a percorrere fino alle 19.00 via Daverio per ricevere la benedizione da Don Sergio, Don Luigi e Don Eugenio, i quali si alterneranno durante tutto il pomeriggio. Una tradizione che ha origini antichissime. In passato, infatti, non c’era stalla in cui non fosse presente l’immagine di Sant’Antonio Abate, protettore degli animali. Visto che gli animali erano utilizzati come mezzo di trasporto, il giorno di Sant’Antonio esisteva a Cantù l’usanza di far benedire gli animali, a quei tempi utilizzati come principale mezzo da traino. Oggi, nonostante i mezzi di trasporto siano cambiati, la tradizione è rimasta. Ad aprire il corteo, i mezzi della protezione civile, croce rossa, vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale. Erano presenti anche il sindaco Claudio Bizzozero e l’assessore Paolo Cattaneo. Ma la festa non finisce qui: dopo la messa delle 20.30, sarà allestito un falò così come vuole la tradizione popolare. A Sant’Antonio Abate viene associata anche la cassoeula: stasera è possibile degustare il piatto nei locali antistanti la chiesa per l’ultima volta. Inoltre, stasera inizierà ufficialmente il primo festival della cassoeula canturina, organizzata dal Comune di Cantù. Alle 19.00, la giunta si recherà nei locali di via Daverio per salutare gli organizzatori e i volontari. Successivamente, la giunta effettuerà un tour degli otto ristoranti aderenti all’iniziativa.

Si parla di

Video popolari

Cantù, 3mila auto per la tradizionale benedizione di Sant'Antonio Abate

QuiComo è in caricamento