rotate-mobile
Cronaca

Canton Ticino, 45enne comasco schiacciato da una ruspa: è grave

L'incidente sul lavoro questa mattina 16 marzo intorno alle 10.30

Oggi 16 marzo, poco dopo le 10.30 presso un cantiere stradale in via Valle Verzasca a Gordola, nel Canton Ticino c'è stato un infortunio sul lavoro. Un 45enne operaio italiano residente in provincia di Como stava trasportando dei pozzetti per tombini su un escavatore guidato da un 46enne ( anche lui operaio italiano residente nel Comasco). Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, il 45enne è scivolato rimanendo schiacciato sotto il mezzo. Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale e della Polizia Intercomunale di Gordola, sono intervenuti i soccorritori del Salva, che dopo aver prestato le prime cure hanno trasportato l'uomo in ambulanza all'ospedale. In base a una prima valutazione medica, il 45enne ha riportato gravi ferite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canton Ticino, 45enne comasco schiacciato da una ruspa: è grave

QuiComo è in caricamento