Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Cantiere delle paratie usato come posteggio privato: mistero risolto

Appartiene a un operaio di Sacaim la Mercedes notata da un lettore all'interno del cantiere delle paratie tra la vigilia di natale e il giorno di Santo Stefano. per tre giorni, dunque, in piena festività natalizia, l'auto è stata posteggiata...

auto-paratie-24dic15-2

Appartiene a un operaio di Sacaim la Mercedes notata da un lettore all'interno del cantiere delle paratie tra la vigilia di natale e il giorno di Santo Stefano. per tre giorni, dunque, in piena festività natalizia, l'auto è stata posteggiata dentro il cantiere del lungolago. Visto e considerato che i lavori sono fermi da mesi sembra ovvio che l'area di cantiere sia stata utilizzata come parcheggio di comodità. Cosa che, però, stando a quanto spiegato dall'ufficio comunale che si occupa dei lavori delle paratie, non viola nessuna norma poiché l'area di cantiere è al momento sotto la competenza e disponibilità di Sacaim, la ditta che ha vinto l'appalto dei lavori del lungolago. L'operaio che ha posteggiato è ovviamente anche in possesso delle chiavi per aprire il cancello del cantiere. Beato lui che nel periodo di Natale, quando la città è assediata dal traffico e trovare un parcheggio è cosa ardua, può posteggiare sul lungolago che i comaschi non vedono e non usano da circa otto anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere delle paratie usato come posteggio privato: mistero risolto

QuiComo è in caricamento