menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri Campione (Repertorio)

Carabinieri Campione (Repertorio)

Furti, minacce, detenzione illegale di armi, calunnia: arrestato 51enne di Campione

Aveva accumulato 5 anni e 8 mesi di pena, che sconterà al Bassone a Como

A suo carico ben due sentenze di condanna del Tribunale Ordinario di Como per reati commessi tra il 2011 ed il 2017 e che vanno dagli atti persecutori al danneggiamento, dal furto al possesso di armi, dalla minaccia alla calunnia e diffamazione, per un cumulo pena di 5 anni ed 8 mesi di reclusione.

C.R., 51enne residente a Campione d’Italia, è stato quindi arrestato, nella prima mattinata di oggi, 18 gennaio, dai Carabinieri del Nucleo di Campione d’Italia che lo hanno rintracciato presso la propria abitazione.

Al termine delle formalità di rito, C.R. è stato portato al Bassone di Como dove sconterà la pena inflittagli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia in zona gialla (rafforzata) dal 26 aprile: cosa riapre

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento