rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Rovello Porro

Sorpresi mentre cucinano ketamina sul camper: arrestata giovane coppia

I carabinieri sono entrati mentre sui fornelli c'era un pentolino che conteneva circa 30 grammi di droga

Il camper era parcheggiato nelle vicinanze del centro di Seregno e sul fuoco c'era un pentolino. Ma quando i carabinieri sono entrati per un controllo legato al contrasto allo spaccio di droga hanno capito subito che nel padellino non c'era nulla di commestibile ma niente meno che ketamina.

Il camper era un vero e proprio laboratorio della droga, "gestito" da un giovane di 28 anni di Seregno e una ragazza di 26 anni di Misinto, paese in provincia di Monza e Brianza ma confinante con Rovellasca e Rovello Porro in provincia di Como. I due avevano precedenti per reati legati alle sostanze stupefacenti e, come riportato anche su MonzaToday, erano già finiti nei guai diverse volte per aver invaso dei terreni o in occasione di rave party. 

Le perquisizioni 

Il camper era per la coppia una vera e propria "centrale operativa" dello spaccio, provvista anche di tutto ciò che serve per la distribuzione e la preparazione di alcune sostanze. Nel padellino, al momento dell'ingresso dei carabinieri stavano cucinando circa 30 grammi di ketamina ma durante la perquisizione sul mezzo sono stati trovati anche cocaina, marijuana e materiale per il confezionamento e circa 1.300 euro. A insospettire i carabinieri anche l'eccessivo nervosismo dei due.

I controlli svolti successivamente all'interno delle abitazioni hanno portato al sequestro di circa 24mila euro in contanti insieme ad altra droga e a un narcotest. La coppia ora dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e si trova ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi mentre cucinano ketamina sul camper: arrestata giovane coppia

QuiComo è in caricamento